Google ha acquisito la Boston Dynamics

L’azienda relativa al motore di ricerca più utilizzato al mondo ha acquisito la Boston Dynamics, la società che si occupa di robotica e che ha lavorato per l’esercito statunitense grazie ai finanziamenti della DARPA (Defense Advanced Research Projects). La Boston Dynamics è famosa, infatti, per la progettazione e lo sviluppo di robot in grado di camminare mantenendo un ottimo equilibrio e di correre più veloce degli esseri umani. È l’ottava società acquisita da Google nell’ultimo semestre.
Con questo accordo Google dimostra di essere interessato alla costruzione di una nuova classe di sistemi autonomi che potrà essere utile nei magazzini e che potrà facilitare tutte le operazioni di spedizione. Immaginare ciò, risulta molto più semplice se si pensa agli ultimi prodotti della Boston Dynamics: BigDog e WildCat. Il primo è un robot quadrupede alimentato a gas capace di attraversare diversi tipi di territori: collinari, innevati, ghiacciati e anche terreni che presentano particolari ostacoli. Anche il secondo è un robot quadrupede ma, a differenza di BigDog, è in grado di raggiungere velocità superiori (46 chilometri orari) anche curvando la sua traiettoria, come si può ben notare dal video.
Quali saranno allora, nello specifico, le intenzioni di Google? Probabilmente, oltre a mantenere gli impegni già approvati con la DARPA, l’azienda di Mountain View indirizzerà i suoi sforzi verso l’implementazione di tecnologie robotiche per raccogliere dati su persone, cose e ambienti, o per entrare, un giorno, nel mercato della robotica e competere con altre imprese del settore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.