Browse Tag

apocalisse robotica

Steven Pinker

Steven Pinker sulla minaccia dell’intelligenza artificiale

La possibilità di un’apocalisse robotica o di un’apocalisse provocata da un’intelligenza artificiale (IA) è un tema che affascina. Al di là del fatto che ciò possa succedere o meno, questo tema suscita un certo interesse.

Qualcuno è spaventato, qualcun altro scettico, qualcun altro ancora ci scherza sopra. Le opinioni degli esperti sono diverse, ma nessuno può avere una risposta certa. Stavolta Big Think ha accolto Steven Pinker, professore di psicologia presso la Harvard University e autore di diversi libri sul linguaggio e sulle scienze cognitive.

Secondo Pinker, quando si parla di apocalisse provocata dalle macchine entra in gioco una sorta di psicologia di genere. Curioso di saperne di più?
Leggi

Bill Nye

Bill Nye sull’inutile paura di un’apocalisse robotica

I robot avranno il totale controllo del pianeta e distruggeranno l’umanità. Questo è uno degli scenari più proposti dalla letteratura fantascientifica. Considerando però i più recenti sviluppi tecnologici, alcuni esperti hanno iniziato a chiedersi: e se in futuro, grazie al progresso tecno-scientifico, creeremo davvero le condizioni per un eventuale controllo totale da parte delle macchine?

L’ingegnere e divulgatore scientifico americano Bill Nye è uno di quelli che respinge questa possibilità. E ci ride sopra. La spiegazione è molto semplice: se costruiremo robot che diventeranno assassini, per fermarli basterà “staccare la spina”. Spesso dimentichiamo che tecnologie come robot e intelligenza artificiale sono alimentate dall’elettricità. E l’umanità controlla l’elettricità.

Bill Nye evidenzia un’altra questione importante. I paesi più poveri hanno altri problemi di cui preoccuparsi: loro non hanno né l’elettricità né le tecnologia per depurare l’acqua. Forse dovremmo preoccuparci prima di risolvere quelle situazioni, magari sfruttando anche tecnologie robotiche e di intelligenza artificiale.

Di seguito trovi il video di Big Think del suo intervento insieme alla traduzione.

Leggi