Browse Author

Danilo Bologna

Ray Kurzweil

Ray Kurzweil sul futuro del lavoro

Il futurista Ray Kurzweil è tornato a parlare del futuro del lavoro. Nel nuovo appuntamento di Ray Kay Q&A ha spiegato che, nonostante la costante automatizzazione del lavoro, non smetteremo di lavorare. Molto dipenderà anche dalla nostra nuova concezione di lavoro. Una cosa è certa: avremo più tempo a disposizione per dedicarci alle nostre passioni.
Leggi

Due immagini di un bimbo: nella seconda il suo volto è offuscato.

Il sistema di riconoscimento facciale che fa a meno dei volti

Ogni giorno regaliamo al web i nostri dati digitali. A volte lo facciamo con consapevolezza, altre volte con superficialità. Qualcuno tiene molto alla privacy, qualcun altro la sottovaluta e ad altri invece sembra importare poco.

La notizia che sto per riportare, però, dovrebbe sollevare qualche preoccupazione. Siamo abituati a una tecnologia come quella adottata da Facebook che è in grado di riconoscere i volti nelle foto. Ma se questa tecnologia fosse in grado di riconoscere i volti delle persone anche con un’immagine poco chiara?

Alcuni ricercatori tedeschi ci stanno lavorando. Il loro scopo è quello di farci capire che possiamo sviluppare sistemi di riconoscimento molto potenti e invasivi. Una tecnologia del genere potrebbe smontare qualsiasi contromisura grafica abbiamo adottato per “proteggere” le nostre foto.

Un sistema di riconoscimento facciale davvero invasivo. Le foto più al sicuro sono e saranno quelle che non state caricate online.
Leggi

Ray Kurzweil

Ray Kurzweil: la tecnologia ci renderà più umani

Altro appuntamento con Ray K Q & A, dove l’esperto Ray Kurzweil risponde alle domande sul futuro della tecnologia e dell’umanità. In quest’occasione Kurzweil ha parlato di fondersi con la tecnologia. Nello specifico ha fatto riferimento all’unione del pensiero biologico con quello non biologico, precisando che non si tratterà di un evento immediato e improvviso.
Leggi

Un bimbo gioca con un robot.

Le tecnologie del 2036 secondo alcuni americani

Quali saranno le tecnologie del 2036? Stavolta le previsioni sul nostro futuro tecnologico le hanno fatte persone comuni. 2.088 americani hanno partecipato a un sondaggio commissionato da London & Partners e condotto da MG Insight/ YouGov. Secondo un quarto dei partecipanti, nel 2036 i robot saranno più numerosi degli umani. La maggior parte, inoltre, si aspetta droni che consegneranno pizza a domicilio, medici che lavoreranno con la realtà virtuale, veicoli autonomi che la faranno da padrone per le strade, cloni umani e molto altro ancora.
Leggi